IL TRIBUNALE DI ROMA CONDANNA IL DATORE DI LAVORO A VERSARE LE QUOTE DI TFR AL FONDO PREVIDENZALE CUI AVEVA ADERITO IL LAVORATORE – Tribunale Roma, G.U. 16 giugno 2021

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Presso il fondo previdenziale, cui aveva aderito un lavoratore difeso dal nostro studio legale, non erano state versate le quote di TFR spettanti.

Stante il totale disinteresse da parte del fondo previdenziale di attivarsi per il recupero di dette quote, il lavoratore ha dovuto agire in surroga in quanto soggetto direttamente pregiudicato dall’omesso versamento dei premi dovuti.

Il Tribunale di Roma ha quindi condannato la società datrice di lavoro al versamento delle quote di TFR presso il fondo previdenziale cui ha aderito il lavoratore.

Leggi la sentenza Trib. Roma