Il superminimo non assorbito in occasione di plurimi aumenti retributivi si trasforma in “superminimo non assorbibile” – App. Milano n. 146/2022

Alcuni lavoratori, dipendenti di una nota società telefonica, hanno richiesto l’assistenza legale del nostro studio legale perché il Tribunale accertasse che il superminimo a loro riconosciuto dall’azienda, anche molti anni prima, a titolo di “superminimo assorbibile” fosse riconosciuto come “non assorbibile”. Con la sentenza n. 146/2022 la Corte d’Appello di Milano ha confermato la decisione […]

Il Fondo di Garanzia INPS paga il netto del credito netto ammesso al passivo. Condannato a pagare la differenza. Una causa del nostro studio – Trib. Latina Sentenza n. 142/2021 pubbl. il 02/02/2021.

Un lavoratore, difeso da questo studio, non riceveva integralmente il pagamento del Trattamento di Fine Rapporto in quanto percepiva solo la quota presente nel Fondo di Tesoreria dell’INPS. Fallita la società da cui era dipendente, il lavoratore  presentava istanza per l’ammissione al passivo ma veniva ammesso per importi netti indicati in busta paga.  Quindi presentava […]