La Cassazione, in una nostra causa, rimette in pubblica udienza la questione del termine di proposizione dell’insinuazione fallimentare ultra tardiva (Cass. Ord. 3219/21)

Il Tribunale di Roma non accoglieva l’ammissione allo stato passivo del Fallimento proposta con domanda “ultratardiva” con cui un lavoratore aveva chiesto l’ammissione, in prededuzione, del credito a titolo di T.F.R.  maturato con il licenziamento intimatogli dal curatore fallimentare. Il lavoratore, una volta formulato un piano di riparto parziale che non contemplava il suo credito, […]

Il Fondo di Garanzia INPS paga il netto del credito netto ammesso al passivo. Condannato a pagare la differenza. Una causa del nostro studio – Trib. Latina Sentenza n. 142/2021 pubbl. il 02/02/2021.

Un lavoratore, difeso da questo studio, non riceveva integralmente il pagamento del Trattamento di Fine Rapporto in quanto percepiva solo la quota presente nel Fondo di Tesoreria dell’INPS. Fallita la società da cui era dipendente, il lavoratore  presentava istanza per l’ammissione al passivo ma veniva ammesso per importi netti indicati in busta paga.  Quindi presentava […]

LICENZIAMENTO PER LAVORO RITENUTO “NEGLIGENTE”: IL TRIBUNALE DI TIVOLI ORDINA LA REINTEGRA IN UNA NOSTRA CAUSA – Tribunale Tivoli, G.U. 02 febbraio 2021

Un dipendente veniva licenziato il 12.05.2020 per giusta causa in quanto la datrice di lavoro gli aveva contestato di non aver registrato una serie di fatture. Al lavoratore non era stato permesso di portare a compimento il lavoro poiché veniva prima posto in ferie forzate e, successivamente, veniva posto in cig – covid il Tribunale […]

La Cassazione (Ord. 02.02.2021 n. 2289) dà ragione ad un nostro assistito e precisa la natura delle osservazioni al progetto di stato passivo

Un lavoratore otteneva l’ammissione al passivo della procedura di amministrazione straordinaria per il danno patito in occasione della sua sospensione per Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria disposta in violazione delle regole di procedura. La procedura ricorreva in cassazione impugnando il decreto del Tribunale Fallimentare; lo studio interveniva nel giudizio di cassazione ottenendo la reiezione del ricorso […]

Un nostro successo in tema di contratti collettivi di prossimità

Tribunale Civitavecchia , G.U. 17 dicembre 2020, n. 715 (Est. Vitello) Un dipendente di una Compagnia Aerea, licenziato il 24.09.2014 nell’ambito di una procedura di mobilità, si doleva della illegittimità della previsione pattizia contenuta nell’accordo sindacale aziendale (del 12.7.14) in forza della quale l’indennità sostituiva del preavviso era stata determinata in misura pari alla retribuzione […]

Ulteriore numero telefonico: 0656548707

Gentili clienti, per fronteggiare lo straordinario momento, abbiamo attivato un ulteriore numero telefonico con cui potrete contattare direttamente i vari legali dello studio. Un cordiale saluto     

Riunioni e Appuntamenti da remoto: una modalità semplice

A causa dell’emergenza Covid-19 ci siamo abituati a modalità di comunicazione “virtuale”. Non è necessario muoversi per incontrare gli avvocati dello Studio, perché siamo disponibili a incontrarvi organizzando appuntamenti e riunioni da remoto. Una volta fissato l’appuntamento con la segreteria vi sarà inviata un’email con delle semplicissime istruzioni per collegarvi con l’avvocato con cui tenere […]